Obesità e Stigma: manuale fondamentale nella gestione efficace e rispettosa del paziente con obesità

Lo stigma basato sul peso (Weight Stigma o Weight Bias) rappresenta uno degli aspetti più debilitanti, ma spesso trascurati, del vivere in una condizione di obesità, che può avere un impatto negativo sulla salute fisica, psicologica, sociale e la qualità della cura delle persone affette da questa complessa malattia cronica. Il libro è il primo in Italia a offrire una descrizione approfondita: dei diversi contesti e modi in cui lo stigma sul peso si manifesta; dell’impatto negativo che può avere sulla qualità di vita; delle teorie che hanno cercato di spiegare il perché questa forma di stigma è diffusa e socialmente accettata; degli studi fatti per ridurre gli atteggiamenti negativi verso l’obesità e chi ne è affetto. Il modello C.I.A.O. (conoscere, identificare i propri atteggiamenti, accogliere, modificare l’ambiente) offre dei suggerimenti, utili per tutti i professionisti della salute, per favorire una relazione empatica, compassionevole e libera da pregiudizi nella relazione con la persona affetta da obesità. Nelle Appendici, alcune Associazioni di pazienti e i presidenti di alcune tra le più importanti Società Scientifiche per lo studio dei Disturbi della Nutrizione e dell’Obesità collaborano virtualmente per un impegno condiviso alla lotta dello stigma basato sul peso.



Lo potete acquistare sul sito della Casa Editrice Positive Press o su Amazon.(https://www.positivepress.net/prodotto/obesita-e-stigma/?fbclid=IwAR0PKAzqMzi8jKCAMvdYNlqBB3FF2LE_VvkamGEui-AJKY9UJpeo1LPpqcM

Buona lettura e buon meraviglioso lavoro!

Le persone con cui lavoriamo meritano il massimo rispetto e l'entusiasmo di lavorare con loro.

Dottor Daniele Di Pauli

59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti